E adesso statevi zitti

14 Aprile 2008

Perché la colpa è degli assenti; la colpa è di quelli che io non voto perché nessuno mi rappresenta; di quelli che io non voto, e adesso vedranno gli italiani con una passata di Berlusconi; di quelli che io non ho votato, ma ecco, lo sapevo; di quelli che io non voto, è inutile, l’Italia è politicamente immatura; di quelli che io non voto, tanto sono tutti uguali ; di quelli che io non voto, non mi sporco le mani, e poi critico chinuque vinca.

Statevi zitti: al primo che mi dice qualcosa gli spacco i denti.

Scritto da Reloj il 14 Aprile 2008
Contiene Mondo | 4 commenti

Commenti (4)

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.