Amundsen

25 Febbraio 2011

Si dice che il 27 gennaio del 1911, Amundsen, in un durissimo momento del suo viaggio alla conquista dell’Antartide, stremato e intirizzito, guardò i cani che trainavano le slitte sulla neve – fedeli compagni e imprescindibili motori della spedizione – li guardò e disse: Male male che vada ce li mangiamo.

Scritto da Reloj il 25 Febbraio 2011
Contiene bugie, viaggi | Commenta

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.