che a loro indubbiamente

01 marzo 2012

frattanto i pesci
dai quali discendiamo tutti
assistettero curiosi
al dramma collettivo
di questo mondo
che a loro indubbiamente
doveva sembrar cattivo
e cominciarono a pensare

nel loro grande mare
com’è profondo il mare
nel loro grande mare
com’è profondo il mare.

Scritto da Reloj il 01 marzo 2012
Contiene commemorazioni | Commenta

Commenta

Required fields are marked *