Frammenti

02 Aprile 2011

È sensazione comune e conosciuta quella di avere in testa il frammento di una canzone, e solamente quello: sensazione gradevole per chi la sperimenta – per via della rassicurante ripetizione – ma sommamente sgradevole per chi allo sperimentante sta accanto. Sarà capitato anche a voi. E i frammenti di canzone, si sa, ancor più che le canzoni stesse, clamano a gran voce nella coscienza dell’individuo l’essere cantati.

Io per esempio è tutta la mattina che canto: e parla coi rutti.

Scritto da Reloj il 02 Aprile 2011
Contiene Varie | Commenta

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.