Accenti

05 Ottobre 2009

L’altro giorno, mentre stavo parlando con un mio fratello al telefono, questo mio fratello mi dice: ma che strano accento che hai oggi, e io gli dico: sarà un po’ di accento spagnolo, son quattro anni ormai, cosa vuoi, e gli accenti, quelli son fatti così, si attaccano. No, mi dice, è un accento strano, come del nord, un accento che non ho mai sentito. È impossibile, gli dico, io qua non conosco nessun italiano né del nord né di nessun’altra zona. Che strano, mi dice, è come una specie di accento piemontese, però è strano, non è di Torino, è come, mi dice, come di Cuneo.

Scritto da Reloj il 05 Ottobre 2009
Contiene nonsense | 2 commenti

Commenti (2)

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.