Pesca

24 Dicembre 2009

L’altro giorno ero a pescare con mio padre nel lago di Gusana. Eravamo lì da un paio d’ore quando ho sentito la lenza tendersi. Ho tirato, ho tirato, ma non riuscivo a tirar su niente. A un certo punto ha iniziato a tirare troppo, così tanto che mi ha trascinato in acqua. Non vedevo cosa fosse a tirare, sott’acqua, vedevo solo la lenza tesa. Mi ha tirato fino al fondo.

Lì ho visto il sottomarino. Ho girato attorno, non sapevo cosa fare, poi ho bussato. Non mi apriva nessuno, mi è venuta paura, mi finiva l’aria, sono risalita velocemente in superficie.

Scritto da Reloj il 24 Dicembre 2009
Contiene scrittura | Commenta

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.