Su mortu mortu

31 Ottobre 2009

Stamattina la mia coinquilina mi ha detto: stanotte è halloween, compriamo delle caramelle e dei dolcetti per darli ai bambini che verranno a chiederli?

E io le ho risposto: no.

Ho passato un pomeriggio a crogiolarmi nel senso di colpa, e inutilmente, perché di questi bambini maledetti non ne è venuto neanche uno.

Scritto da Reloj il 31 Ottobre 2009
Contiene Varie, vicini | Commenta

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.