De Mauro: del moro, del nordafricano, del saraceno, del cagliaritano.

13 Dicembre 2008

Lei signor De Mauro ha perso la mia stima. Non può diventare all’improvviso un dizionario di sinonimi e contrarî due giorni prima della consegna del lavoro.

Mi dispiace, ma a questo punto niente mi trattiene più dal dirle ciò che sto per dirle, perciò si prepari: lei ha delle orribili orecchie a sventola.

Aggiornamento: bastava dirlo che l’aveva solo nascosto.

Scritto da Reloj il 13 Dicembre 2008
Contiene Senza parole | 2 commenti

Commenti (2)

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.