Concha Buika, II

26 Luglio 2007

Il concerto è stato un vero spettacolo, perché lei stessa è uno spettacolo. Una cantante vera, finalmente! Con canzoni vere, musicisti veri, vero talento e flamenco quanto basta. Lo scenario (chissà chi era il tecnico delle luci) era perfetto: il castello – o quello che ne rimane – sullo sfondo, il palco piccolo e ben illuminato… Non avevo nessuna intenzione di fotografare niente. E va bene così. Parentesi: io amo quest’uomo. I do, even if he’s an entrepreneur.

Scritto da Reloj il 26 Luglio 2007
Contiene Musica | Commenta

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.