Ordine!

12 Luglio 2007

Prima di tutto, il multisala fa schifo.

Harry Potter invece mi è proprio piaciuto. Certo, non diventerà il mio film preferito, ma è stato interessante e piacevole. Alcune cose non mi tornano – Bellatrix Lestrange mi è sembrata un po’ troppo pazza e poco cattiva, i dissennatori sembrano dei bidoni aspiratutto volanti senza tubo di gomma e con uno straccio nero addosso – mentre altre sono esattamente come le avevo immaginate leggendo il libro – la scena del corridoio del ministero con i maghi che entrano dai camini, tutto l’ufficio misteri -. Avrebbero potuto eliminare Filch invece che i Longbottom, che appaiono solo tranquilli e felici in una foto.
Mio fratello dice che s
e non hai letto il libro, del film non capisci nulla. In effetti fanno sparire delle scene e ne enfatizzano delle altre arbitrariamente, ad esempio la spettacolare uscita di scena dei Gemelli Weasley, che è anche bella ma un po’ inutile, visto che poi non si dice niente dei Weasleys’ Wizard Wheezes.
In ogni caso, l’Ordine della Fenice è molto migliore dei capitoli precedenti. Con l’esclusione, e non c’è neanche da dirlo, di Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban.
¡Qué viva Cuarón!

Scritto da Reloj il 12 Luglio 2007
Contiene Senza categoria | 1 commento

Un Commeno

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.