Secondo Granello – Cosí così

04 Settembre 2006

Oggi è tornato il caldo.
Le domande di oggi sono queste: così si scrive con l’accento grave o con quello acuto (per non dire: cosí si scrive cosí o così?)
E poi: perché da quando ho letto HarryPotter non riesco a sostenere più un qualsiasi libro? Ne avrò cominciato ottocento. Però ne so un sacco sulle prime venti/cinquanta pagine di moltissimi libri assurdi che la gente neanche conosce… fra i quali:

1. Sulle isole non nevica mai, di Dimitris Mingas.
2. Le lampade di Siviglia, di ‘Abd al-Salam al-‘Ugiayli.
3. Un taxi per Beirut, di Gada Samman. Questo forse è più conosciuto.
4. Sanguinose ballate e miracolose leggende, di Bohumil Hrabal. Quello di “Una solitudine troppo rumorosa”.

Il Problema con questi libri è che mi stanno anche piacendo. Ma continuo a lasciarli per rileggere Azkaban… Joanne! Oh, Joanne…. Guarda cos’hai fatto!

Scritto da Reloj il 04 Settembre 2006
Contiene Senza categoria | Commenta

Commenta

Required fields are marked *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.